Nissoli (pi): I popolari per l'italia a servizio degli italiani all'estero

Boldrini: solidarietà per minacce da parte dell'on. Nissoli
Febbraio 6, 2014
Lavoriamo insieme contro la disgregazione democratica
Febbraio 10, 2014
Show all

Nissoli (pi): I popolari per l'italia a servizio degli italiani all'estero

ROMA aise – Sabato, 8 febbraio, l’on. Fucsia Nissoli è intervenuta alla presentazione del nuovo partito denominato Popolari per l’Italia. All’incontro aperto dal leader Mario Mauro ed al quale sono intervenuti, tra gli altri, il sen. Olivero, il sottosegretario Giro ed il parlamentare europeo Salatto, ha partecipato una folta delegazione proveniente da ogni parte d’Italia e dai mondi vitali dell’associazionismo.
L’on. Nissoli, nel prendere la parola, ha sottolineato l’importanza che vi fosse, in tale contesto, anche una voce dalla Circoscrizione estero visto che Popolari per l’Italia, ha detto, “è l’unico partito che ha deciso di fare dell’Italia all’estero e del suo valore una scelta di identità e non una tattica per i voti degli italiani”.
Per noi l’Italia all’estero non è solo folklore“, ha proseguito Nissoli, “ma è la storia e le capacità di lavoro, la bellezza della cultura italiana e del nostro stile di vita nel mondo. Noi siamo una famiglia di famiglie. Nei tempi di difficoltà ci si aiuta. È tempo che l’Italia e gli italiani all’estero diventino il modo per fare crescere l’Italia e gli italiani tutti”, ha incalzato la deputata.

Nissoli si è detta poi “orgogliosa di essere con i Popolari per l’Italia poichè”, ha spiegato, “questo gruppo è la forza politica che più di tutti sta difendendo, in Parlamento, la vita, le famiglie e che in questi giorni è in prima linea con il Presidente Napolitano per difendere la sicurezza, la civiltà e l’umanità nel nostro Paese”, ha rivendicato Nissoli, ricordando “la situazione delle carceri in Italia. Lo so bene dagli Usa”, ha proseguito: “il fallimento di una politica che investe più soldi in prigioni che in scuole in tanti Stati: due milioni e 200 mila persone in carcere, il record nel mondo per una crisi educativa”.
Sono orgogliosa di essere in un partito europeista, perchè noi abbiamo memoria!“, ha detto ancora l’on. Nissoli, sottolineando che “questo sogno è una realtà che si costruisce step by step, è un valore oggi per il mondo, per la pace, per i diritti umani, per un’economia che non può essere rapace”.
Gli italiani all’estero hanno faticato ed è per questo che noi siamo vicini alla povera gente”, ha affermato la parlamentare eletta in Nord America, facendo notare che con lei “anche i colleghi eletti all’estero, Caruso e Di Biagio, in squadra con gli altri eletti in Italia, tutti insieme ci impegniamo per gli italiani all’estero”.

Infine l’on. Nissoli ha rivolto un saluto anche agli italiani d’America, ricordando che sabato avrebbe dovuto essere a Miami per un incontro, ed ha augurato loro “good luck!”, precisando che essi possono contare su i Popolari per l’Italia, “una forza politica anche al loro servizio”. (aise)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *