L’on. Nissoli incontra la Comunità italiana a Montreal per informare sulle modalità elettorali per il rinnovo dei Comites

L’on. Nissoli(PI) in visita all'ICAO di Montreal
Febbraio 26, 2015
imu terreni montani e terreni agricoli
Esenzione dall'IMU dei terreni montani e parzialmente montani
Marzo 4, 2015
Show all

L’on. Nissoli incontra la Comunità italiana a Montreal per informare sulle modalità elettorali per il rinnovo dei Comites

rinnovo comites

(Roma, 26 febbraio 2015) – In occasione delle elezioni dei Comites, l’on. Fucsia FitzGerald Nissoli (PI) ha partecipato, ieri a Montreal, all’incontro informativo con la Comunità italiana organizzato dall’Ambasciatore italiano ad Ottawa, Gian Lorenzo Cornado, insieme al Console Enrico Padula per invitare i connazionali residenti nella Circoscrizione consolare di Montreal ad iscriversi nell’apposito elenco elettori, entro il 18 marzo, per poi poter esercitare, il 17 aprile prossimo, il diritto di voto per rinnovare i Comites.

Nel suo intervento, durante tale incontro, che si è tenuto al Centro Leonardo da Vinci, Teatro “Mirella e Lino Saputo”, di Montreal, l’on. Fucsia FitzGerald Nissoli, dopo aver illustrato le motivazioni del rinvio della data delle elezioni da parte del Governo per “dare maggior tempo per iscriversi alle liste degli elettori”, ha detto che “dobbiamo mettercela veramente tutta per far sì che vi sia una risposta credibile della Comunità italiana all’estero dando un segno di vitalità vera e di interesse per le nostre istituzioni nazionali”.

“Ci troviamo, qui insieme una seconda volta – ha proseguito l’on. Nissoli – per pensare la nostra Comunità, per ricordarci che abbiamo una opportunità importante di partecipazione alle decisioni istituzionali scegliendo i membri del Comites, per aiutare il Consolato ad individuare adeguate politiche in favore della Comunità italiana. Ce lo chiede con forza anche l’Ambasciatore, che ringrazio sentitamente per tutto quello che sta facendo.

Ritengo che sia importante dare un segnale forte di partecipazione al voto perché soprattutto da questo si misurerà la forza ed il valore della Comunità italiana all’estero, a mo’ di campo di prova per verificare il nostro attaccamento alle Istituzioni ed ai processi democratici che ci collegano alla madrepatria”.

Inolotre l’on. Nissoli ha molto insistito sulla necessità di “dare prova di responsabilità e partecipazione anche attraverso il coinvolgimento dei connazionali a partecipare, a capire l’importanza di queste elezioni, l’importanza di queste forme di rappresentanza che toccano la vita di ogni giorno, qui all’estero. Infatti, come sapete i Comites, tra l’altro, hanno il compito di contribuire ad individuare le esigenze di sviluppo sociale culturale e civile della Comunità di riferimento, in stretto rapporto con l’autorità consolare per meglio tutelare i diritti e gli interessi degli italiani della circoscrizione consolare stessa. Per cui, attraverso politiche efficaci ed efficienti, anche se le risorse diminuiscono si possono realizzare obiettivi importanti per ogni comunità”.

Infine, un appello ad iscriversi all’Albo elettori che viene dal profondo del cuore:”Se amiamo l’Italia dobbiamo anche amare le sue Istituzioni e dire la nostra affinché possano rappresentarci degnamente. Allora tutti ad iscriversi all’Albo elettori per poi scegliere i nostri rappresentanti nei Comites. Faccio appello alla vostra italianità: partecipiamo numerosi alle elezioni! Solo così daremo prova di una Comunità italiana all’estero forte e capace di democrazia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *