APRIRE UN NUOVO CONSOLATO IN NEW JERSEY: LA RISOLUZIONE DI NISSOLI (FI) IN COMMISSIONE ESTERI

Nissoli: voce in Parlamento per chi ha perso la cittadinanza
Luglio 17, 2019
PACCHETTO SICUREZZA: NESSUN SEGNALE PER L’ESTERO – di Fucsia Nissoli
Luglio 30, 2019
Show all

APRIRE UN NUOVO CONSOLATO IN NEW JERSEY: LA RISOLUZIONE DI NISSOLI (FI) IN COMMISSIONE ESTERI

APRIRE UN NUOVO CONSOLATO IN NEW JERSEY: LA RISOLUZIONE DI NISSOLI (FI) IN COMMISSIONE ESTERI

APRIRE UN NUOVO CONSOLATO IN NEW JERSEY: LA RISOLUZIONE DI NISSOLI (FI) IN COMMISSIONE ESTERI

ROMA\ aise\ – Deputata di Forza Italia eletta in Centro e Nord America, Fucsia Nissoli ha presentato in Commissione Affari esteri una risoluzione per impegnare il Governo ad aprire un nuovo consolato in New Jersey.
“Il decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95, recante “Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini”, la cosiddetta spending review, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 135, aveva previsto la riorganizzazione della rete diplomatico-consolare senza compromettere i servizi offerti ai cittadini”, ricorda Nissoli nella premessa. “In seguito a tale riorganizzazione è stata disposta la chiusura del Consolato italiano di Newark, una realtà importante per l’emigrazione italiana in USA sia sul piano storico che per gli interessi odierni che caratterizza quell’area, in termini di iscritti Aire e di attrattiva nel settore della ricerca”.
“Tale chiusura ha causato disagi ai cittadini italiani residenti sul posto e la perdita di un servizio importante per le nostre imprese che sono presenti in New Jersey”, aggiunge la deputata prima di sottolineare che “l’area del New Jersey è interessata da nuovi flussi migratori dall’Italia con conseguente aumento degli iscritti Aire, circa il 10 per cento in più rispetto alla data di chiusura del Consolato, che gravano sul Consolato Generale di New York, già colmo di lavoro”.
Ricordato che “il sottosegretario per gli affari esteri e la cooperazione internazionale delegato, in risposta all’interrogazione scritta n. 4-01908 presentata dalla firmataria del presente atto di indirizzo, si è detto “pienamente consapevole della rilevante presenza italiana nell’area di Newark e, più in generale, nello Stato del New Jersey (USA)” e ribadito che “gli italiani del New Jersey, come tutti gli altri cittadini italiani all’estero, hanno diritto alla tutela e all’assistenza e quindi ad un Consolato che possa erogare i servizi necessari alle persone ed alle imprese”, Nissoli, con la risoluzione, impegna il Governo “ad assumere iniziative per aprire un nuovo Consolato italiano in New Jersey (USA) nell’interesse dei connazionali che vi risiedono”. (aise) 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *